News

LANDSCAPES: presentazione il 10 novembre 2018

Il 10 NOVEMBRE 2010, al Teatro due Mondi di Faenza (via Oberdan…

Recensione de "Il Diapason": https://ildiapasonblog.wordpress.com/2018/09/19/roberto-bartoli-landscapes/

https://ildiapasonblog.wordpress.com/2018/09/19/roberto-bart…

Roberto Bartoli: jazz multilingue

http://www.micaribe.it/2018/08/roberto-bartoli-jazz-multilingue/#more-16659 Ama…

Ascolti

“The ballad of the blood stained sea” (R. Bartoli), dall’album “Landscapes”.
Una ballata per Pier Paolo Pasolini.

“Nenè” (R. Bartoli), dall’album “Landscapes”.
Nenè è una gatta bianca. Ma è anche la quintessenza del Buddha.

“Frammento 41” (R. Bartoli), dall’album “Landscapes”.
Un ritratto in musica. C’è dentro mistero, e anche qualcosa di inafferrabile, oltre che ad un senso di circolarità e di ritorno a casa.

“Blues for Maria” (R. Bartoli), dall’album “Landscapes”.
Talvolta hai i “blues”… talvolta i blues ti prendono, e suonandoli ti racconti. Prima o poi, arriva il momento in cui confidi un blues alla tua donna.